Home

Accedi



Chi è online?

 29 visitatori online
AIRIN - Ingegneri per l'Innovazione
Big data e valutazioni aziendali PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Martedì 08 Marzo 2016 00:00

 

In una recente un’intervista rilasciata da Giuliani di Azimut al presidente del fondo P101, veniva evidenziata l’importanza della disponibilità e dell’elaborazione dei dati e delle informazioni ai fini della valutazione dell’andamento di una azienda e dunque per fini finanziari. L’esempio che l’AD di Azimut faceva era disarmante: invece di aspettare dopo circa un mese la trimestrale sull’andamento della vendite di auto potrei, attraverso i satelliti effettuare il monitoraggio dei parcheggi delle nuove auto, e stimare in tempo reale la salute dell’azienda.

Le tecniche classiche e tradizionali di valutazione delle imprese stanno sempre più mostrando i loro limiti storici in termini di mancanza dell’adeguato tempismo che è critico nella competizione globale ai fini decisionali soprattutto a livello di scelte finanziarie.

Inoltre vi è la perdita di vista di tutta la dimensione cosi detta “immateriale” che sempre più sta facendo la differenza e sta creando valore per coloro che, invece, la sanno riconoscere per tempo.

 

Tale componente è sostanzialmente composta da due parti in stretta sinergia. Quella legata alla componente digitale legata naturalmente a quella informativa ma non solo e quella correlata al fattore umano sia in sé sia per sé nelle dinamiche intra e inter gruppo aziendali. Tutti noi, ad esempio, sappiamo quanto sia fondamentale la figura carismatica del leader e quanto, in una squadra, un buon Coach possa fare la differenza e far diventare una somma algebrica di competenze o valori una forza sinergica e affiatata. Lo sport docet.[...]

[continua a leggere]: http://marinuzzi.com/big-data-e-valutazioni-aziendali/

 
Rivista IORoma 4/2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Giovedì 25 Febbraio 2016 16:20

E' stata pubblicata la Rivista IORoma dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma 4/2015

 
Esser e Fare dell'ingegnere e dello psicologo PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Giovedì 18 Febbraio 2016 17:26

Nota: lettura complessa e sofisticata,  sconsigliata per lettori veloci. Con aspetti provocatori ed inusuali.

Dalla moderazione di un recente convegno sullo stress in ambito universitario presso e immerso fra professori di "psicologia",  a seguito delle interazioni con loro nasce questo piccolo post che la dice lunga della necessità della contaminazione fra le discipline e di un sapere che vada oltre a quello tecnico e comprenda il "fattore umano.. Ecco la riflessione:

Un conto è esser ingegnere o psicologo un conto è farlo.

Entrambe le dimensioni si possono articolare sulla qualità o non erogata nello stato. Si può esser pessimi o ottimi cosi come si può far qualcosa in modo egregio o mediocre.

La differenza, pertanto, non è tanto nella qualità quanto nella percentuale identitaria associata o percepita dal soggetto al ruolo. Se si è qualcosa, se si dice di esser qualcuno o qualcosa ci si percepisce per tali e qualunque attacco a questa dimensione è percepito come attacco al sé e alla propria autostima.

Leggi tutto... [Esser e Fare dell'ingegnere e dello psicologo]
 
Quaderno IORoma 4/2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Giovedì 18 Febbraio 2016 16:23

E' stato pubblicato il Quaderno IORoma dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma 4/2015

 
Quaderno IORoma 3/2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Giovedì 21 Gennaio 2016 16:27

E' stato pubblicato il Quaderno IORoma dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma 3/2015

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 9 di 26