Home

Accedi



Chi è online?

 13 visitatori online
AIRIN - Ingegneri per l'Innovazione
AIRIN e Brochesia insieme per verifiche post sisma PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Mercoledì 18 Gennaio 2017 22:31

A seguito degli ultimi eventi sismici del 18 gennaio, l'associazione AIRIN in collaborazione con Brochesia® ha deciso di mettere le nuove tecnologie a disposizione dei tecnici coinvolti nei sopralluoghi e nelle verifiche di agibilità. Gli Smart Glasses offrono la possibilità di trasmettere in diretta il video di ciò che vede il tecnico nel luogo della verifica, ad un tecnico in remoto; ciò permetterà ad una figura esperta di eseguire più verifiche nella stessa giornata e in luoghi anche molto distanti tra loro.

In questo momento così critico pensiamo che la tecnologia sia il mezzo per offrire la giusta qualità a degli interventi tanto delicati quanto necessari e tempestivi.

 
Il terremoto dell'anima PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Mercoledì 18 Gennaio 2017 17:51

Il 24 agosto scorso è iniziato il tutto. Siamo a più di 4 mesi di distanza e le scosse aumentano in quantità ed intensità lambendo anche Roma che conta i primi “sfollati” e le prime “crepe”. Gli esperti parlano di possibili e prossime nuove scosse anche di maggiore intensità.

Qualcuno parla anche di una nuova dinamica della zona vulcanica dei Castelli anche se poi prontamente precisa tempi molto lontani per il loro “risveglio”.

La tranquillità e la serenità dei nostri concittadini, soprattutto più deboli e più anziani, è messa a dura prova ed è minata ogni giorno ad ogni nuova scossa.

Sarà una strana coincidenza che la parola terra è affine a terrore e terremoto?

Al terrorismo, soprattutto a Roma, ci siamo quasi abituati ma il terremoto colpisce anche e soprattutto nello spazio intimo e privato delle nostre case, nel nostro letto, di notte; anzi le trasforma da ciò che ci è caro e fonte di sicurezza e stabilità in elemento infido, potenzialmente ostile, mortale. Terremota la nostra coscienza e fa crollare i nostri valori e percezione del valore anche simbolico della casa.

Per tamponare, gestire, ricostruire questi crolli profondi non è sufficiente la tecnica, l’ingegneria antisismica, la razionalizzazione. Serve una forte iniezione di fiducia, di coraggio e di speranza. Serve fede. Serve che il nostro Ordine si attivi al massimo per riempire, colmare questo vuoto di fiducia con iniziative, comunicazioni e soluzioni al servizio di tutta la comunità e con la piena valorizzazione di tutta la sua base numerosa di 23.000 iscritti. Che alle competenze di ognuno possa aggiungere quel plusvalore prezioso della fiducia fondata anche dal controllo della sua giustizia domestica e dalla deontologia. Nel concreto le iniziative possono essere tantissime e avvalersi delle ultime tecnologie digitali che permettono di remotizzare e moltiplicare le competenze. Dai controlli delle scuole a quelli sugli edifici pubblici critici quali ospedali, sedi di forze e corpi dello stato, fino ai singoli edifici privati. L’Ordine, in tutto questo, può facilitare i processi, le comunicazioni, i controlli e favorire la diffusione delle necessarie competenze con specifici corsi e seminari sul tema. Qui, in ambito editoriale, abbiamo già dimostrato con la recente Raccolta pubblicata online a fine agosto e presto disponibile a tutti in forma stampata, quanta competenza ed eccellenza esiste fra i nostri iscritti.

Leggi tutto... [Il terremoto dell'anima]
 
Quaderno IORoma 4/2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da AdminE   

E' stato pubblicato il Quaderno IORoma dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma 4/2016

 
Rivista IORoma 4/2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da AdminE   

E' stata pubblicata la Rivista IORoma dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma 4/2016

 
Auguri 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Admiin   
Venerdì 23 Dicembre 2016 09:53
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 7 di 27