Home
Jobs Act autonomi: è in vigore dal 14 giugno PDF Stampa E-mail

E' in vigore dal 14 giugno la legge n.81 del 22 maggio 2017, meglio nota come Jobs Act degli autonomi.

Il testo contiene nella prima parte le norme sulle partite Iva, nella seconda la prima disciplina dello "smart working".

Tra le novità più importanti, troviamo la totale deducibilità delle spese per l'aggiornamento professionale fino a 10mila euro l’anno, e delle spese di orientamento, ricerca di nuove opportunità e certificazione delle competenze fino a 5mila euro, ma soprattutto l'affidamento degli atti pubblici a professionisti, ossia "le amministrazioni pubbliche promuovono, in qualità di stazioni appaltanti, la partecipazione dei lavoratori autonomi agli appalti pubblici per la prestazione di servizi o ai bandi per l'assegnazione di incarichi personali di consulenza o ricerca."

Per saperne di più